venerdì 24 marzo 2006


Per chi stai votando?

Come tutti ormai sappiamo il 9 e 10 aprile si vota e spero che lo faranno in molti perchè è un diritto-dovere. E non mi si dica che fanno tutti schifo, probabilmente è vero, ma non votare per nessuno favorisce il peggiore. Io penso che molti di noi sanno per chi votare e specialmente chi naviga in internet (quindi chi sta leggendo questo articolo) si è fatto delle idee ben chiare. Però credo che non basti e che dobbiamo informarci bene sulla direzione che prenderà il nostro voto.

Sia alla Camera dei Deputati che al Senato della Repubblica gli elettori potranno scegliere esclusivamente il simbolo della lista, senza facoltà di indicare preferenze. I seggi vengono attribuiti alle liste secondo l'ordine di presentazione dei candidati (liste bloccate)[per la prima volta sono d'accordo con Calderoli, e non avrei mai pensato che potesse succedere: QUESTA LEGGE E' UNA PORCATA! Piccolo particolare: questa legge l'ha scritta lui, quindi si sta auto-definendo un idiota (o un porco), e quindi continuo ad essere d'accordo con lui].

Invito tutti a documentarsi sui candidati presenti sulla lista (del collegio di appartenenza) per la quale si sta votando in modo da essere consci di quello che si sta facendo (per esempio se il nostro voto contribuisce ad eleggere un candidato condannato in via definitiva, dicasi cassazione o III grado).

Solamente cinque partiti (anzi quattro partiti: aggiornamento del 03/04/2006) non hanno nessun candidato che è stato condannato in via definitiva (dicasi cassazione o III grado) in alcun collegio, ma io penso che l'importante è che non ci siano candidati di questo tipo nella lista del collegio in cui si sta votando, perchè il proprio voto contribuisce ad eleggere solamente i candidati presenti in tale lista; ma è bene sapere anche se altri candidati presenti in quella lista abbiano procedimenti pendenti o ne hanno avuti e magari sono stati prescritti (e non assolti), o siano coinvolti in vicende di corruzione, indagati e messi sotto processo, coinvolti in vicende di mafia, arrestati e sono stati in carcere, hanno già subito una condanna definitiva, i cui nomi erano negli elenchi della loggia segreta P2. Penso che fare una verifica in tal senso sia il minimo per avere un po' di consapevolezza quando si è nella cabina elettorale.

Quindi, se avete già deciso per quale partito votare (o quando deciderete),
verificate chi sono i candidati nella lista che questo partito presenta nella vostra Circoscrizione alla CAMERA o Regione al SENATO e
verificate se uno o più di loro è presente in quest'altra lista.


Penso che, prima di andare a votare, sia d'obbligo verificare che il proprio voto sia pulito, e se non lo è, almeno lo si dia con coscienza.
[I collegamenti si trovano anche in alto a destra nella pagina principale http://fuocoamare.blogspot.com/ e rimarranno fino alle elezioni]


IL VOTO E' LA MASSIMA ESPRESSIONE DI DEMOCRAZIA, USIAMOLO AL MEGLIO.


9 Comments:

Anonymous vincenzo said...

Scusami, ma sono convintissimo che un blog è un esempio vero di democrazia, altro che voto, e poi chi l'ha detto che con l'astenzione si favorisce il peggiore? Si favorisce chi vince. Spero siano finiti i tempi in cui ci si doveva "turare il naso e votare DC".

25 marzo, 2006 14:23  
Anonymous Berluscane said...

il vero problema credo che non stia solo in questi termini che comunque condivido, ma nella capacità mediatica del porcello di arcore di far votare per lui gente che dice "preferisco berlusconi anche se è un mafioso" !!

ne ho sentiti molti, in fondo in italia almeno 10 milioni di elettori sono dei piccoli berluscoidi.. dei condannati non gli interessa un granchè e spesso pensano al loro orticello che il nano dice o sembra aver protetto contro comunisti immanginari....

speriamo solo che se vince il centrosx o viceversa sia per un'affermazione netta e non si debbano cercare spiegazioni in brogli più o meno elettronici o altro... almeno questo ! ALTRIMENTI SARA' L'ORA DEI CASCHI BLU !!!

26 marzo, 2006 12:16  
Anonymous Anonimo said...

Allora sarebbe l'ora di andare davanti alla scuole con dei volantini con scritto tutti i nomi e i relativi partiti e distriburne in cui venga però ben specificata l'intenzione di non essere ne di sinistra ne di destra. anche se poi chissà perchè queste iniziative passano sempre per essere "comunista" o cmq di Sx . mhà

29 marzo, 2006 15:45  
Anonymous Anonimo said...

Dato che ho il terrore,ma mi sa che a causa di voi gente ignorante andrà al governo l'armata barancaleone a questo sono solo curioso1)vedere i prodigi e la ricostruzione di quest'italia oramai distrutta e ridotta in macerie(cazzo neanche la guerra!!)2)sopratutto voglio vedere quanto dura mortadella e i suoi amici salumieri.Credo che NOI italiani,oltre ad essere coglioni perlopiù(infatti nessuno si laurea e chiunque venga in Italia a studiare ci brucia)e mediocri in quello che facciamo siamo ipocriti in quanto rinneghiamo l'unica persona che ha avuto la voglia(sottolineo il fatto che non ne aveva-milionario era-è-saràdi esporsi così tanto in uno dei periodi economicamente più difficili della storia europea recente(informatevi,non vi do i numeri perchè a voi i numeri non servono,sono inutili giusto!?)e nel bene e nel male ha garantito una situazione di benessere che è difficile trovare in altri posti al mondo(viaggiate e guardatevi intorno).chissa forse è propio il benessere(culopieno)che ci ha fatto sedere a non fare un cazzo.quindi basta prendersela con uno solo perchè è riuscito e voi no,invidiosi,mediocri(nel lavoro e nello studio,nei servizi)e ignoranti perchè non avete idea di cosa ci sia fuori dall'italia(a livello di democrazia,qualità della vita,criminalità,immigrazione,tenore di vita)

05 aprile, 2006 01:22  
Anonymous Davide said...

Non capisco perche' devi definire chi vota a sinistra 'gente ignorante'..

Davide

07 aprile, 2006 02:36  
Anonymous Anonimo said...

Nella tua sconfinata "sapienza" caro testa di C...o (i coglioni siamo noi e siamo il doppio), dimentichi di dirci o di chiedere al tuo caro padrone da dove gli sono arrivati i tanti miliardi con cui da nullatenete ha iniziato; di chi erano quei soldi? da dove provenivano?
Perchè non lo spiega in modo chiaro e comprensibile?
Dici che ci ha mantenuti nel benessere, sei un falso e bugiardo, chi ha lavorato onestamente oggi si ritrova piu povero; forse tu sei andato bene perchè non sei stato onesto? penso proprio di si, purtroppo.
Svegliati che la mamma ha fatto i gnocchi!!!!
Io e gli altri che la pensano come me, siamo coglioni per scelta, ma tu sei coglione di nascita! scusa, Coglione con la C maiuscola!

08 aprile, 2006 10:34  
Anonymous Anonimo said...

Anonimous said
credo che tu abbia ragione, colui (mi fa schifo anche solo a pronunciarne il nome) che è stato al governo fino adesso è riuscito in quello che io/noi non siamo riusciti, vale a dire nel lavoro, nello studio, nel rubare, nel risparmiare molti milioni di euro abbassandosi le tasse (io pagavo il 23% e continuo a pagare il 23%) e anche a prendervi per il c..., spero solo che quando ve la messo in c... abbiate sentito molto male. Quando andate a votare oggi pensate che per colpa di colui che ci ha governato, non siete più vergini di dietro

09 aprile, 2006 11:22  
Anonymous Anonimo said...

Tolte le volgarità di questi commenti (ma ormai se il Presidente del Consiglio da del Coglione a mezza Italia cosa no si deve più dire!) mi basta leggere il pensiero dell'unico destroide per capire con chi si ha a che fare dall'altro lato.
Ora ho capito perchè questo governo ha fatto questa legge elettorale: se gli elettori di destra riescono ad articolare un discorso in lingua italiana in questo modo meglio che mettano solo una croce. Così non rischiano di sbagliare!

10 aprile, 2006 12:04  
Anonymous Anonimo said...

Ciao!!!
hmmm i non ottiene un piccolo, e come ottenere qualcosa di simile
http://formazione-professionale-corso.corsi-di-formazione.org formazione professionale corso

Quello e tutto.

27 febbraio, 2007 11:52  

Posta un commento

<< Home